Descrizione


Il corso Security Studies, della durata di circa 4 mesi, è organizzato dall'Institute for Global Studies e da LiMes rivista italiana di geopolitica, ed è dedicato alla formazione delle figure professionali impegnate nell'analisi e nella ricerca degli studi strategici ed internazionali.


Attraverso un programma di studi altamente specializzato e selettivo, fatto di tre mesi di formazione didattica e collettiva, il Corso offre un percorso formativo completo e articolato, capace di comprendere i fenomeni e l'evoluzione delle dinamiche proprie della politica internazionale e della sicurezza, che oggi più di ieri hanno assunto una importanza fondamentale per i soggetti politici istituzionali, per l'apparato della sicurezza, per il sistema dell'economia e della finanza, per i media e per la ricerca.

La didattica del Corso è strutturata su circa 30 giornate di formazione in aula e su alcune giornate di formazione pratica sul campo presso strutture ed enti della Pubblica Amministrazione. Alcuni seminari ad hoc completano il programma didattico. I quattro moduli formativi su cui è articolato il Corso offrono una concreta formazione di base e avanzata sulle metodologie e le tecniche della ricerca e dell'analisi, le relazioni internazionali, gli studi militari e security studies.


Programma

Il corso è articolato su cinque moduli di formazione, ognuno presieduto da un docente di riferimento e con classi impartite da più specialisti di settore.

MODULO 1
Metodologia e Tecnica della Ricerca e dell'Analisi
L'obiettivo è strutturare le capacità di ricerca ed analisi dello studente, approfondendo le tematiche inerenti la metodologia, la ricerca e la qualificazione delle fonti, lo sviluppo e l'adozione della più opportuna forma di scrittura e, più in generale, la determinazione dei processi alla base della più efficace raccolta ed elaborazione delle informazioni.
1. Metodologia della ricerca
2. Metodologie dell'analisi
3. Ricerca e validazione delle fonti
4. Analisi politica
5. Analisi delle crisi e dei conflitti
6. Scrittura della ricerca e dell'analisi

MODULO 2
Relazioni Internazionali

Il modulo fornisce un'approfondita conoscenza delle principali teorie ed interpretazioni nel campo delle relazioni internazionali, individuando con sistematicità ed esaustività gli approcci teoretici, le categorie, le metodologie e le nozioni storiche e settoriali di principale interesse.

1. Teoria delle relazioni internazionali
2. Storia delle relazioni internazionali
3. Geopolitica e geoeconomia
4. Economia internazionale
5. Geopolitica dell'energia
6. Le organizzazioni internazionali

MODULO 3
Security Studies

Viene offerta in questo modulo un'ampia panoramica ed una approfondita conoscenza delle principali tematiche di interesse nel settore degli studi sulla sicurezza, individuando ed analizzando attori e fenomeni, analizzando tecniche ed apprendendo metodologie e casistica.
1.  Introduzione agli studi strategici
2. Tipologia delle crisi e dei conflitti
3. Storia militare del mondo contemporaneo
4. Terrorismo e criminalità organizzata
5.  Terrorismo internazionale di matrice islamica
6. Intelligence: compiti e funzioni

MODULO 4
Studi Militari

Il modulo si concentra  sulla conoscenza del settore nazionale della difesa in Italia, apprendendone dottrina d'impiego e capacità operative, analizzandone unità e reparti, comprendendo la natura e la logistica delle missioni all'estero, e visitando strutture e reparti.

1.  Storia militare dell'Italia contemporanea
2.  Organizzazione, struttura e dottrina militare italiana
4.  Struttura delle forze terrestri
5.  Struttura delle forze aeree
6.  Struttura delle forze marittime
7.  Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza: compiti e funzioni
8. Le agenzie di intelligence in Italia

Destinatari


L'ammissione al corso è riservata ai laureati (laurea breve) in scienze politiche, relazioni internazionali, studi internazionali, studi strategici, giurisprudenza, lettere, giornalismo, scienze della comunicazione, storia ed economia.

Sono equipollenti gli studi in corso o compiuti presso scuole/accademie militari o università  straniere.


Orario / turno

Le lezioni si svolgono il martedì e il mercoledì dalle 17 alle 19.30. È possibile seguire parte della didattica a distanza.

Luogo

Roma

Prospettive di lavoro

Le figure professionali dell'analista e del ricercatore nel campo degli studi strategici ed internazionali sono solitamente impiegate nel settore industriale per la gestione delle politiche strategiche e della sicurezza, nel settore delle relazioni internazionali e degli uffici legali, nel settore degli investimenti finanziari e più in generale nel sostegno alla sfera direzionale.
Ulteriori sbocchi professionali sono poi i think tank, i centri di ricerca, gli istituti universitari, la consulenza e a più ampio raggio il settore dei media.
L'analista fornisce al contesto nel quale svolge la propria attività professionale pareri qualificati e scenari previsionali atti a favorire il decision-making, a garantire scelte di investimento e sviluppo, a valutare ipotesi commerciali, a comprendere lo stato del rischio ed informare i vertici sul quadro complessivo degli scenari geografici o settoriali nell'ambito del quale si intende operare.

Prezzo

Euro 2.000,00 + IVA.
La quota comprende l'ammissione alle lezioni, il materiale didattico, le escursioni di formazione e la formazione seminariale. Sono esclusi i costi di trasporto, vitto ed alloggio durante le escursioni di formazione.

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Security Studies

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi