Ingegneria biomedica (LM 21)

Descrizione
La laurea magistrale in Ingegneria biomedica permette di acquisire le competenze necessarie per pianificare, dirigere e coordinare le attività relative ai prodotti e ai servizi in campo socio-sanitario per quanto riguarda la loro concezione, progettazione e valutazione della loro qualità. Il tuo percorso formativo dovrà avere un'impronta interdisciplinare di ambito scientifico, tecnico e relativo all'organizzazione aziendale. La conoscenza di un'altra lingua dell'Unione Europea oltre all'italiano sarà fondamentale per costruire il tuo futuro professionale e garantirti le migliori prospettive di carriera.
Piano di studi
In questa sezione alcune materie rappresentative per questo percorso di studi.
Anni:
2
Crediti formativi:
120
MaterieTipi di crediti
Ingegneria biomedica
Profilo professionale

Capacità

Capacità imprenditoriali e d'innovazione; buone basi scientifiche; capacità di lavorare in gruppo.

Interessi

Interesse per la biologia umana, per le applicazioni tecnologiche nel campo della biologia e della medicina; interesse per la ricerca di base e per il mondo dei farmaci, per il settore sanitario in generale.

Attitudini personali

Persona sensibile verso gli aspetti che riguardano la salute umana; paziente, capace di lavorare in gruppo e dotata di spirito critico.
Settori professionali
A titolo orientativo ti presentiamo alcuni esempi di ambiti professionali, funzioni e attività che sono in linea con la preparazione fornita da questo percorso di studio, insieme a una descrizione delle prospettive di lavoro che offre.
Devi tenere in conto che queste infomazioni possono variare a seconda della posizione geografica e dell'andamento del settore.

Sbocchi professionali

I laureati magistrali potranno trovare occupazione presso: industrie del settore biomedico e farmaceutico produttrici e fornitrici di sistemi, apparecchiature e materiali per diagnosi, cura e riabilitazione; aziende ospedaliere pubbliche e private; società di servizi per la gestione di apparecchiature ed impianti medicali, di telemedicina; laboratori clinici specializzati.

Funzioni e attività

Innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi che nelle amministrazioni pubbliche.

Prospettive lavorative

Per questo genere di professionisti ci sono buone prospettive occupazionali.
Alcune professioni che potrai esercitare: