Descrizione


I registi d'opera lirica giungono normalmente alla messinscena del teatro musicale provenendo da altri ambiti o specializzazioni dello spettacolo: regia di prosa, regia cinematografica, scenografia; oppure, se si formano direttamente nel settore del teatro lirico, lo fanno per un apprendistato che passa attraverso il ruolo di assistente alla regia. Ciò evidenzia, a tutt'oggi, la mancanza di un percorso didattico di alto livello specificamente indirizzato alla formazione di questa figura professionale, che riveste grande importanza nell'attuale sistema dello spettacolo italiano e internazionale. Il Master in Regia Lirica si pone pertanto l'obiettivo di offrire, a tutti coloro che intendano acquisire elevate capacità professionali nell'ambito dell'allestimento di opere liriche, uno specifico percorso formativo finalizzato al conseguimento di competenze tecniche relative alla composizione dell'azione scenica e alla direzione teatrale dei cantanti. Questo obbiettivo viene raggiunto attraverso il lavoro didattico-laboratoriale e i tirocini a diretto contatto con l'attività di produzione artistica della Fondazione Arena e di altri teatri italiani ed europei convenzionati. Le attività pratiche saranno costantemente affiancate dall'indispensabile offerta di cultura teorica – storica ed estetica – e dagli strumenti per un'approfondita analisi del testo drammatico-musicale, da cui la formazione del regista non può prescindere.


Programma

Discipline culturali specifiche
Storia del teatro musicale
Economia dello spettacolo
Diritto e legislazione teatrale
Elementi di librettistica
Discipline dell'indirizzo
Regia (progettazione del piano di regia e composizione dell'azione scenica)
Analisi drammaturgica del libretto d'opera
Storia ed estetica della regia d'opera Laboratori dell'indirizzo
Laboratorio di regia con cantanti
Laboratorio di linguaggi multimediali
Tirocini e assistentato in produzioni teatrali
Altre attività formative di perfezionamento
Prova finale (elaborazione di un progetto di regia)

Destinatari


Al Master sono ammessi, mediante selezione a numero chiuso, allievi in possesso di uno dei seguenti titoli: diploma dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica (indirizzo regia) di vecchio ordinamento o diploma di I livello di nuovo ordinamento; Laurea conseguita presso la facoltà di Lettere e Filosofia con tesi o significative presenze di esami in discipline musicali o dello spettacolo; diploma di Accademia Nazionale di Danza; diploma di Accademia di Belle Arti statale o legalmente riconosciuta di vecchio ordinamento (indirizzo scenografia) o diploma di I livello del nuovo ordinamento in Arti visive e discipline dello spettacolo. Le candidature per l'accesso dovranno essere corredate da curriculum didattico-artistico per l'ammissione all'esame. Il comitato scientifico del Master si riserva di poter ammettere candidati in possesso di altra laurea o diploma (se di conservatorio congiunto ad un titolo di scuola secondaria superiore) al cospetto di un curriculum artistico-professionale particolarmente significativo in relazione alla specializzazione prevista dal Master


Certificato

Diploma di Perfezionamento in Regia Lirica rilasciato congiuntamente dall'Accademia Nazionale di Arte Drammatica “Silvio D'Amico” di Roma e dalla Fondazione Accademia di Belle

Prospettive di lavoro

Libera professione di regista teatrale, particolarmente nell'ambito dell'opera lirica.
Direttore artistico presso istituzioni di produzione (?) sia pubblica che privata.
Operatore culturale o promotore e organizzatore di eventi di teatro musicale.

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

MASTER IN REGIA LIRICA

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi