Mediazione Linguistica e Interpretariato per i servizi pubblici

Corso post laurea
In aula
9 mesi
1200 €

Descrizione

Il Mediatore linguistico/ interprete specializzato nei servizi pubblici, sia in ambito giudiziario che in ambito socio-sanitario Interpreta con precisione fra italiano e la propria lingua madre/ lingua di lavoro in modalità dialogica e/o consecutiva fra gli operatori dei settori pubblici (tribunale, questura, ospedali e servizi socio-sanitari) e lo straniero. Traduce a vista documenti relativi ai settori pubblici (tribunale, questura, ospedali e servizi socio-sanitari).
Alla fine del Corso lo studente: saprà utilizzare il linguaggio settoriale negli ambiti proposti e le teniche di interpretazione e mediazione (traduzione a vista, interpretazione dialogica, consecutiva); conoscerà le leggi inerenti l'immigrazione, la terminologia giuridico-giudiziaria e dei servizi sociali in lingua italiano e nella/e lingua/e straniera/e di studio sarà in grado di promuovere il dialogo fra istituzioni e migranti e aiutare questi ultimi ad avere pieno accesso ai servizi pubblici; infine, promuoverà l'integrazione sociale del migrante.

Programma

Il programma didattico prevede le seguenti materie:
  • Mediazione linguistica in ambiti specifici.
  • Deontologia e professione
  • Tecniche di interpretazione e terminologia specifica
  • Mediazione sociale 
  • Comunicazione interculturale
  • Esercitazioni di interpretazione
  • Approfondimento della lingua e cultura italiana nei settori specifici con nozioni di base di legislazione sull'immigrazione e funzionamento delle istituzioni
  • L'impatto psico-emotivo del lavoro del mediatore linguistica-culturale in un ottica etica: come comportarsi e come tutelarsi.

Durata

Il corso dura nove mesi.
Mediazione Linguistica e Interpretariato per i servizi pubblici
Università di Bologna
Campus e sedi: Università di Bologna
Università di Bologna
Via Zamboni, 33 40126 Bologna
Corsi più popolari
X