Lavoro e formazione: buoni propositi per il 2015

Redazione di Educaweb
17/12/2014

I nostri consigli per affrontare con lo spirito giusto il nuovo anno. Ai primi posti "credere in se stessi" e investire in formazione!
L'anno che si appena concluso non è stato facile per chi è alle prese con la ricerca di un impiego. La crisi ha messo duramente alla prova il mercato del lavoro; anche chi aveva già un'occupazione, ha sicuramente dovuto prendere atto dei cambiamenti sociali ed economici in corso, ridimensionare le proprie aspettative o, magari, reinventarsi un ruolo professionale all'interno della stessa azienda. L'inizio del nuovo anno è sicuramente un momento utile per riflettere sul futuro, investire in nuove idee e progetti e pensare a come migliorare la propria posizione professionale. 
 
Vi proponiamo allora alcune iniziative da portare avanti per affrontare con lo spirito giusto il 2015. 
 
1) Investire nella formazione. Se state cercando lavoro, anche se state già lavorando, investire sul proprio percorso formativo è sempre consigliabile. Il mercato del lavoro è in continuo cambiamento e per non perdere le migliori opportunità occorre essere aggiornati e competenti. 
 
2) Pensare positivo. Essere ottimisti nonostante le difficoltà aiuta molto; è importante esprimere fiducia in se stessi anche attraverso l'espressione facciale, la postura e l'atteggiamento, per dare una buona impressione ai datori di lavoro, siano essi reali o potenziali.
 
3) Rafforzare la propria rete di contatti. I contatti personali, in Italia, sono il principale veicolo per la ricerca del lavoro. Per questo è importante non solo ampliare le proprie conoscenze, ma anche approfondire le relazioni già in corso.
 
4) Migliorare le proprie abilità comunicative. Favorire il dialogo e superare il timore di confrontarsi con gli altri è utile per affrontare con maggiore serenità le dinamiche (non sempre lineari) all'interno di un ambiente di lavoro. 
 
5) Ottimizzare il tempo. Se pianifichiamo i tempi di lavoro e le attività da svolgere sarà più semplice essere produttivi con meno sforzo. 
 
6) Tenere presenti gli incentivi e le opportunità. Se si è giovani, ad esempio, il programma europeo Garanzia Giovani può contenere le risposte che fanno al caso vostro.
 
Per essere sempre aggiornati sui temi che riguardano la formazione e il mondo del lavoro non dimenticare di consultare costantemente il nostro portale! Oltre a un'offerta di corsi sempre aggiornata, puoi trovare spunti di riflessione, notizie e suggerimenti per rendere migliore il tuo futuro!
Corsi Correlati
Più letti
Più nuovo