Come scrivere un cv sportivo?

Redazione di Educaweb
16/02/2015

I segreti del buon biglietto da visita per chi lavora nel mondo dello sport.
 
Anche per chi lavora nel mondo dello sport, un cv ben fatto è un biglietto da visita importante. Se siete allenatori sapete che niente vale di più del saper condurre bene la vostra squadra, ma è innegabile che con il curriculum vitae potete mettere meglio in evidenza le vostre abilità e qualifiche. Cosa deve contenere un cv sportivo?
 
Cv sportivo o classico?
 
Un cv sportivo non dovrebbe differenziarsi troppo da uno tradizionale. La differenza, naturalmente, è che i suoi contenuti devono concentrarsi sullo sport. All'inizio compariranno le classiche informazioni come il nome, l'indirizzo, l'indirizzo email e il numero di telefono. Più sotto, andranno invece incluse le sezioni che evidenziano i vostri interessi legati allo sport, l'istruzione e la vostra formazione. 
 
Alcune persone iniziano il loro cv sportivo elencando i loro obiettivi di carriera: ad esempio, se si aspira a diventare allenatori di calcio, un possibile obiettivo potrebbe essere: "Ottenere un impiego come assistente allenatore e aiutare la squadra a raggiungere il successo dentro e fuori dal campo grazie alle abilità e conoscenze". 
 
Esperienze e risultati
 
Indipendentemente dal settore sportivo che vi riguarda, è chiaro che un curriculum ricco di esperienze e successi vi potrà fare da apripista nella ricerca del lavoro. 
 
Come per qualsiasi altro cv, è opportuno indicare le esperienze in ordine cronologico inverso, ossia dalla più recente alla meno recente.
 
Per ogni esperienza, specificate il ruolo che avete avuto e i risultati ottenuti. Ad esempio, se eravate allenatori, metterete in evidenza i progressi che la squadra ha fatto sotto la vostra guida.
 
Percorso formativo e titoli
 
E' importante indicare tutte le tappe del proprio percorso formativo, dalla scuola superiore, all'università e agli studi post-laurea.
 
In base anche al tipo di lavoro per il quale vi candidate, inserirete poi i titoli e i corsi che più giocano a vostro favore. Se, ad esempio, volete diventare allenatore di una squadra, elencherete tutti i corsi di coaching rilevanti che avete seguito e eventuali certificazioni di pronto soccorso. 
 
 
Riferimenti
 
Può essere utile inserire nel curriculum un elenco di referenze che i potenziali datori di lavoro potrebbero contattare per avere un'idea della vostra figura professionale.
 
Se, ad esempio, siete allenatori, i riferimenti ideali potrebbero essere direttori sportivi, allenatori e atleti con i quali avete lavorato in passato.
 
Prima di inserire i contatti di una persona in un cv, fatevi dare la sua autorizzazione.
 
Vi sentite pronti per scrivere il vostro cv sportivo? Se siete ancora giovani, e vi chiedete se valga la pena investire nello sport, date un'occhiata alle professioni presenti nel nostro dizionario…tanto per cominciare, potreste farvi un'idea di quello che fa per voi!
 
Corsi Correlati
Più letti
Più nuovo