Università Cattolica del Sacro Cuore: un'eccellenza europea.

28/09/2017

L'Università Cattolica del Sacro Cuore (UCSC), fondata nel 1921, è il più importante Ateneo cattolico d'Europa. Vanta una dimensione nazionale grazie alle sue cinque sedi: Milano, Brescia, Cremona, Piacenza e Roma. Ente fondatore e promotore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore è l'Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori.
 
Grazie al prestigio e alla qualità dei docenti, grazie alla tradizione ormai centenaria, e allo stretto rapporto con le istituzioni, l'Università Cattolica offre ai propri iscritti una solida preparazione culturale, ma anche una chiara proposta educativa.
I numeri parlano chiaro: quasi 40.000 studenti, oltre 10.000 laureati ogni anno e 1.344 docenti.
È possibile stabilirsi durante il percorso di studi presso i numerosi Campus: 25 strutture di cui 9 Collegi in Campus e 16 residenze in città a Milano, Brescia, Piacenza e Roma per un totale di 1.500 posti disponibili.
L'Università si articola di 12 facoltà:
 
Dispone poi di 7 alte scuole o postgraduate schools che si occupano di ricerca e didatta:
                                                      
Grazie alla ricerca scientifica, alle pubblicazioni e alle collaborazioni internazionali, l'Università Cattolica è accreditata tra i più prestigiosi atenei d'Europa e del mondo. I laureati dell'Università Cattolica sono tra i più ricercati dalle aziende a livello globale, secondo l'indicatore elaborato da QS Graduate Employability Rankings.
 
La Cattolica da anni favorisce al massimo le forme di collaborazione con altre università e centri di ricerca d'eccellenza nazionali e internazionali. Alcuni percorsi sono parzialmente o completamente in lingua straniera, con periodi di studio o project work all'estero.
 
Per maggiori informazioni sui corsi visita l'offerta formativa di www.educaweb.it
Corsi Correlati
Più letti
Più nuovo