Orientamento allo studio

Formazione on-line/a distanza - Differenze tra corsi online e corsi di formazione a distanza

  • I corsi online sono corsi che si svolgono in modalità di 'non presenza', attraverso un dispositivo di connessione a Internet e sfruttando le potenzialità delle nuove Information and Communication Technology (ICT). 
     
    Gli studenti possono lavorare da casa o da qualsiasi luogo dal quale possano accedere ad Internet. Il centro di formazione ha un 'campus' virtuale dove è possibile accedere al contenuto del corso e interagire anche con altri studenti e con l'insegnante.
     
    Le comunicazioni possono essere effettuate in sincrono (con interazioni simultanee tra studente e insegnate) o in asincrono (interazioni in tempi distiniti) Più frequentemente queste sono asincrone, facilitando così ritmi di lavoro e orari di tutti gli studenti, che possono organizzare il proprio lavoro a seconda dei loro impegni personali. Tuttavia, in alcuni casi, può succedere che vi siano interazioni sincrone nel caso, ad esempio, della partecipazione a dibattiti o conferenze, organizzate dai centri di formazione per offrire agli iscritti una ulteriore attività formativa e di confronto.
     
    I materiali utilizzati in questi corsi, e il tipo di attività, possono essere molto diversi, a seconda dell'impostazione data dai docenti ai singoli corsi e della metodologia scelta. In ogni caso i corsi online mettono a disposizione degli iscritti documenti, materiali didattici e video per offrire tutti gli strumenti necessari per seguire i corsi e apprenderne i contenuti. Parte integrante dei corsi online sono le attività di gruppo con altri studenti, le discussioni scritte nei forum, la creazione di presentazioni dinamiche, la valutazione del lavoro da parte dei coetanei, le esercitazioni pratiche su un argomento, attività, queste, che servono agli studenti per avere momenti di confronto necessari per mettere in pratica le tematiche e gli argomenti trattati nel corso. 


    I corsi online.

    Le principali modalità attraverso le quali si organizzano corsi online sono e-learning, m-learning e i b-learning, le cui differenze si basano principalmente sulle differenze dei dispositivi usati per seguire il corso:
    • e-learning: questa modalità prevede l'utilizzo di un computer desktop, o di un laptop portatile, strumenti la cui fruizione è legata a determinati ambienti in cui sia presente, necessariamente, una connessione internet.
    • m-learning: in questo caso gli strumenti multimediali necessari per frequentare il corso online non sono vincolati ad un luogo, possono essere fruibili ovunque ed in qualsiasi situazione. Sono strumenti anche più discreti e che facilmente possono essere portati on sé. 
    • b-learning: questo tipo di apprendimento riunisce tutti gli altri metodi. In esso sono presenti, contemporaneamente, la formazione in aula, quella in e-learning (tramite computer e laptop) e quella in m-learning (tramite smartphone e tablet).

    I corsi online hanno una serie di vantaggi e svantaggi, ecco i principali:
     

    VANTAGGI

     

    SVANTAGGI

    • Facilità di comunicazione tra studenti e insegnanti.
    • Diversità di risorse e materiali utilizzati.
    • Varietà nelle attività di apprendimento che si svolgono. 
    • Apprendimento di competenze tecnologiche non direttamente connesse al corso.
    • Possibilità di studiare ovunque e in qualsiasi momento.
       
    • Per svolgere bene il corso è necessaria una buona connessione a internet.
    • Gli studenti devono possedere competenze tecnologiche prima di iniziare il corso.
    • Se i compiti e gli obiettivi formativi non sono ben descritti, è facile che gli studenti lascino il corso a metà senza sfruttare a pieno la formazione.
    • Agli studenti è richiesto un alto grado di coinvolgimento per ottenere dei risultati. 
     

    In cosa consistono i corsi a distanza?

    I corsi a distanza, a differenza dei corsi online, non utilizzano piattaforme di apprendimento attraverso internet per realizzare i corsi. In questo caso il centro di formazione fornisce gli studenti i materiali su carta e in formato multimediale. Le comunicazioni con gli insegnanti avvengono via e-mail, posta o telefono.

    Attraverso i materiali che il centro offre, lo studente impara da autodidatta avendo sempre, in ogni caso, un insegnante a sua disposizione. 

    In questo caso di corsi ei materiali non sono tanto vari: si utilizzano testi scritti, video e talvolta CD interattivi. 

    Anche in questo caso sono presenti dei vantaggi e degli svantaggi:
     

    VANTAGGI

     

    SVANTAGGI

    • Consentire apprendimento ovunque e in qualsiasi momento.
    • Lo studente ha accesso ad un insegnante per i suoi dubbi durante l'apprendimento.
    • Non sono richieste conoscenze tecniche per superare con successo il corso.
     
    • Nessuna comunicazione con gli altri studenti, si utilizzano strumenti meno interattivi.
    • Il tipo di attività e le modalità di apprendimento non sono così varie
    • Agli studenti è richiesto un alto grado di coinvolgimento per ottenere dei risultati. 

    Profilo dello studente online.

    Realizzare un corso on-line o a distanza è alla portata di tutti, anche se non per tutti rappresenta la scelta ideale. 
    Per essere uno studente on-line 'di successo' è consigliabile avere una serie di caratteristiche:
    • Organizzazione: al fine di poter rispettare il calendario e periodi di studio è necessario essere ben organizzati.
    • Competenze ICT: è necessario padroneggiare gli strumenti  tecnologici necessari per seguire con successo il corso. Non possedere conoscenza di alcuni strumenti ICT può significare non essere in grado di fare buon uso del corso.
    • Atteggiamento: l'atteggiamento dello studente on-line deve essere attivo e partecipativo nei confronti dei diversi compiti proposti. 
    • Comunicazione: è possibile che lo studente debba partecipare ad un forum o contattare l'insegnante o gli altri studenti. Si deve avere una buona capacità di comunicazione.
    • Responsabilità: la responsabilità è la virtù che deve possedere ogni studente per raggiungere gli obiettivi del corso. Dovendo organizzare il tempo dedicato allo studio in completa autonomia, a seconda dei propri impegni, lo studente è spesso l'unico responsabile della buona riuscita del corso. 
     
Corsi in Evidenza