Occupato o Rimborsato: Unipegaso lancia il primo piano mutualistico per gli studenti

Redazione di Educaweb
02/11/2014

Il progetto realizzato dall'Università Telematica rappresenta una novità rivoluzionaria nel mondo universitario. Scopri di cosa si tratta.
Nel mondo dell'Università arriva una novità assoluta dalla portata rivoluzionaria. Si chiama Occupato o Rimborsato e a promuoverlo è l'Università Telematica Pegaso con Salva Società di Mutuo Soccorso di Padova, attraverso la mediazione svolta da Centrale Polizze di Roma. 
Tutti gli studenti, che a 3 anni dal conseguimento del titolo di laurea o del master non abbiano trovato lavoro, a tempo determinato o indeterminato, hanno il diritto di recuperare l'intera retta universitaria versata. "Una rivoluzione sociale", come l'hanno  definita il Presidente della Pegaso, Danilo Iervolino, e il Presidente di Salva, Andrea Napoli. 
 
"Garantire il futuro agli studenti – dichiara Andrea Napoli - significa dare loro serenità negli studi e permettere di perseguire i propri obiettivi senza ansia e con maggiore dedizione e concentrazione. Molto spesso, infatti, la preoccupazione per il futuro lavorativo li angustia e li demotiva".
 
"Grazie a Occupato o Rimborsato – aggiunge il presidente della Pegaso, Iervolino - gli studenti, una volta laureati, verranno supportati in un percorso che porterà alla realizzazione del progetto professionale, definito a seconda delle competenze maturate e tenendo conto delle esigenze valoriali, dei bisogni e dei desideri dei singoli individui".
 
Lo studente verrà inoltre guidato nella stesura del curriculum vitae fino all'attivazione dei canali di incontro tra domanda e offerta lavorativa. Qualora nei 3 anni successivi alla laurea il percorso di collocamento lavorativo non dovesse portare all'occupazione del laureato, o lo stesso non dovesse aver prodotto un reddito minimo secondo quanto previsto dall'indicatore ISEE, verrà erogato il sussidio.
 
"Non possiamo permetterci di lasciare alle generazioni future solo debiti e recriminazioni – conclude Iervolino – dobbiamo ridare fiducia ai nostri giovani. È questo uno degli obiettivi di Occupato o Rimborsato. Per noi è una sfida importante ma anche un segnale a chi è istituzionalmente deputato, come sono le università, a creare lavoro e combattere la disoccupazione giovanile". 
 
Le condizioni in cui si applica il programma mutualistico sono le seguenti: 
1. Lo studente non ha un contratto di lavoro a tempo determinato entro 3 anni dalla laurea o dal conseguimento di un master;
2. Lo studente non ha un contratto di lavoro per almeno 12 mesi nell'arco dei 3 anni successivi il conseguimento della laurea;
3. Lo studente lavoratore a tempo indeterminato e nei 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, viene licenziato per cause a lui non imputabili;
4. Il Volontario in Ferma Prefissata delle Forze Armate e nei 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, non riesce ad acquisire lo status di lavoratore dipendente, per cause a lui non imputabili. In quest'ultima Salva liquiderà il rimborso sotto forma di un corso di formazione di 60 ore CFU presso l'Università Telematica Pegaso finalizzato al suo collocamento lavorativo.
5. Lo studente è un dipendente delle Forze di Polizia e nei 3 anni successivi al conseguimento della laurea presso l'Università Telematica Pegaso, non riesce ad acquisire uno scatto di carriera, per cause a lui non imputabili.
 
 
Più letti
Più nuovo