Più musica, formazione e orientamento: ecco la scuola dei sogni

Redazione di Educaweb
20/11/2014

I risultati di un sondaggio che ha coinvolto 1500 giovani di età compresa tra gli 11 e i 19 anni. 
I ragazzi chiedono una scuola più attenta alla formazione e più vicina al mondo del lavoro. E' quanto emerge da una recente indagine di Sos Il Telefono Azzurro Onlus e Doxa Kids - 'Osservatorio Adolescenti: pensieri, emozioni e comportamenti dei ragazzi di oggi'- che ha coinvolto 1500 giovani di età compresa tra gli 11 e i 19 anni su tutto il territorio nazionale. I risultati sono stati pubblicati oggi sulla rivista online Panorama. La scuola ideale nei sogni degli adolescenti avrebbe più sport, più tecnologia, musica, arte, cultura e non ultimi, appunto, più formazione e orientamento
 
L'esigenza di ricevere supporto e assistenza nella scelta degli studi e del proprio futuro professionale, e di avere un rapporto più diretto con le aziende del territorio, è segnalato da quasi un adolescente su due (il 49,6% degli intervistati). Più di un quarto degli intervistati (28,7%) vorrebbe inoltre che la scuola offrisse una maggiore preparazione, oltre che più tecnologia (44%), musica, arte e cultura (42,7%), più attenzione alle emozioni.
 
Tutt'altro che svogliati, passivi e demotivati, i ragazzi delle scuole superiori sembrano invece desiderosi di imparare nuove cose e di capire cosa riserva loro il futuro dal punto di vista lavorativo. Se anche voi state pensando a cosa fare "da grandi" potrebbe essere un'idea quella di guardare il nostro dizionario delle professioni!
 
Corsi Correlati
Più letti
Più nuovo