Industria 4.0 - Come cambia il mondo del lavoro

Redazione di Educaweb.it
27/06/2017

Negli anni sono state molte le rivoluzioni tecnologiche a cui abbiamo assistito, rivoluzioni che hanno cambiato il nostro modo di vivere, ma anche il mondo del lavoro.

L'industria 4.0 è stata defininita la quarta rivoluzione industriale con l'espansione dei settori informatici, della robotica, della genetica, della biotecnologia.

Quali sono i cambiamenti che questa nuova rivoluzione porterà nella nostra vita e quali sono gli scenari lavorativi futuri ad essa collegati?

Se fino a qualche tempo fa abbiamo assistito alla corsa alla ricerca di manodopera a basso costo, adesso assistiamo ad un'inversione di rotta. Robot e computer prenderanno il posto dei lavoratori così come fino ad ora li abbiamo conosciuti, verso una sempre maggiore automazione dei processi. Cosa cambierà quindi per i lavoratori?

L'industria 4.0 punta tutto su lavoratori iperspecializzati, che programmino, analizzino e guidino la digitalizzazione dei processi.

Se da un lato si perde la manodopera, dall'altro si ricercano persone altamente specializzate in grado di analizzare i dati utili alla costruzione e modifica delle macchine impiegate nei processi produttivi.

I lavoratori avranno meno mansioni, ma più specifiche e specializzate, oltre che di grande responsabilità, dal momento che saranno loro a guidare le macchine pensate e ideate per specifiche produzioni.

I settori che maggiormente si muovono in questa direzione di rinnovamento tecnologico sono quello dell'aeronautica, della meccanica, dell'ingegneria e delle scienze, ma anche i settori finanziari si stanno muovendo verso questa nuova rivoluzione industriale.

Cambia lo scenario e cambiano quindi le figure professionali impiegate: ingegneri, informatici, scienziati che abbiamo attitudine al problem solving e alla collaborazione. Le aziende ricercano persone specializzate che sappiano analizzare in tempo reale i big data ed agire di conseguenza.

Fondamentale aspetto di questa rivoluzione industriale la nascita di un processo di formazione continua, ovvero una formazione che colleghi scuola, università e mondo del lavoro.

Numerosi sono gli incentivi accordati alle aziende che si muovo verso questo rinnovamento portato dall'industria 4.0. Lo stesso Ministero dello Sviluppo Economico, viste le numerose potenzialità di questa rivoluzione industriale, ha predisposto degli incentivi per tutte quelle aziende che operano in una logica di rinnovamento.

Se vuoi conoscere tutte le possibilità offerte dall'industria 4.0 visita l'offerta formativa di Educaweb.it e scopri tutti i corsi specialistici che possono aprire le porte al tuo futuro.

 

Più letti
Più nuovo