Food destination: le nuove frontiere del turismo

Redazione di Educaweb.it
29/08/2017

Da anni ormai il turismo sta, indubbiamente, cambiando volto e chi viaggia sceglie sempre più spesso di partecipare a tour enogastronomici o decide di andare alla scoperta dei sapori tipici delle terre mete dei loro viaggi.

Il cibo ha assunto un nuovo ruolo, divenendo il mezzo attraverso cui il turista può scoprire quella terra, la sua storia, le sue particolarità, i suoi sapori, le sue tradizioni, i suoi colori etc.etc..

Chiunque operi nel mondo del turismo, dalle agenzie di viaggio ai ristoratori, dagli agriturismi ai viticoltori, deve tenere, ormai, in considerazione questo nuovo aspetto, riuscendo ad organizzare tour enogastronomici o viaggi tra i sapori che sappiano distinguersi e che catturino l'attenzione del turista offrendogli un'esperienza unica che sicuramente farà eco.

Di metodologie che possono accompagnare il turista alla scoperta dei sapori della terra che li ospita c'è ne sono tante: dal già nominato tour alla cooking class, dalla visita alle cantine alla degustazione di prodotti tipici. I turisti, infatti, non sono tutti uguali ed è necessario variare le proposte offerte per poter raggiungere il più vasto bacino di utenza possibile.

Ogni itinerario enogastronomico sarà differente dall'altro, nei prodotti, nei sapori, nelle tradizioni e varierà anche a seconda delle stagioni, permettendo la riscoperta del paese e favorendo l'afflusso dei turisti durante tutto l'arco dell'anno.

I tour operator devono tenersi sempre aggiornati sulle nuove tendenze in fatto di turismo ed essere pronti con nuove offerte e modalità professionali in grado di accontentare le richieste.

Il settore del turismo enogastronomico richiede la presenza di esperti del settore, che si siano formati e specializzati in questo settore, così da poter offrire e costruire per il cliente un'esperienza enogastronomica da ricordare.

Corsi di formazione specifici nel settore del turismo enogastronomico vengono organizzati sul tutto il territorio italiano, con l'intento di fornire le adeguate competenze nel campo della comunicazione e del marketing, per valorizzare e promuovere i prodotti del territorio e rispondere in modo adeguato alle richieste del turista.

Gli studenti  che scelgono di frequentare corsi di turismo enogastronomico acquisiranno competenze, tra le altre,  nei settori del brand management e della comunicazione, del marketing strategico per il territorio e del web marketing, strumenti divenuti indispensabili per arrivare al cuore del turista e realizzarne i desideri.

Fondamentale per chi vuole lavorare in questo settore è avere una grande passione per tutto ciò che la nostra terra produce, oltre che una profonda conoscenza  delle metodologie con cui questi stessi prodotti vengono trattati e rielaborati: non mancheranno quindi nozioni inerenti il tema della tutela, valorizzazione e promozione dell'industria alimentare.

Lavorare nel turismo ed in particolar modo in quello enogastronomico significa reinventarsi continuamente: si devono studiare nuovi eventi, nuovi percorsi, nuove esperienze, una per ogni turista che lo richiede.

Se operi già nel settore turistico e vuoi specializzarti nel campo dell'enogastronomia o se devi ancora decidere cosa fare del tuo futuro e pensi che questa sia la tua strada cerca su Educaweb.it il corso più vicino a te per realizzare il tuo sogno.

Più letti
Più nuovo