Vivere e lavorare all'estero: un nuovo bando della Regione Toscana per la mobilità professionale

20/11/2017

La Regione Toscana attiva borse individuali di mobilità professionale per svolgere un'esperienza lavorativa o di tirocinio in un Paese dell'Unione Europea o dell'EFTA.
Conosciamo molto bene i vantaggi di trasferirsi all'estero e l'emozione che si prova quando si scoprono un paese e una cultura completamente nuove. Sappiamo anche che vivere all'estero all'inizio è piuttosto difficile. La vita può essere dura ed emozionante al tempo stesso.
 
La Regione Toscana con il progetto GiovaniSì si impegna a rendere l'integrazione un processo semplice, creando nuove opportunità attraverso le borse di studio per lavorare all'estero.
Il bando - che prevede l'attivazione di borse individuali di mobilità professionale, per svolgere un'esperienza lavorativa o di tirocinio in un Paese dell'Unione Europea o dell'EFTA (Norvegia, Islanda, Svizzera e Liechtenstein) diverso da quello di residenza - è attivo fino al 31/12/2020.
Come obiettivo principale c'è quello di accrescere e migliorare le competenze professionali tramite la mobilità europea e una migliore qualità e efficacia dei servizi per il lavoro, anche attraverso la rete EURES (EURopean Employment Services – Servizi europei per l'impiego).
La borsa individuale ha un importo massimo di 5000 euro che comprende: le spese di viaggio andata/ritorno verso il paese dove si svolge il lavoro, borsa di inserimento lavorativo, fino ad un massimo di sei mesi, spese di iscrizione per eventuali iscrizioni a corsi di lingua.
 
Chi può fare domanda
Per accedere a questo servizio è necessario:
  • essere disoccupati;
  • aver compiuto 18 anni;
  • essere cittadino dell'Unione Europea residente in Toscana;
  • essere in possesso del contratto o della lettera di impegno alla stipula del datore di lavoro.
Le domande devono essere presentate entro il 31/12/2020.
 
Se vuoi migliorare le tue competenze nel mondo del lavoro o vuoi semplicemente fare un'esperienza lavorativa all'estero consulta il bando di mobilità professionale in Europa della Regione Toscana e parti per una nuova avventura!
 
 
Corsi Correlati
Più letti
Più nuovo