Certificazioni digitali: un passaporto per il mondo del lavoro

27/11/2017

Il mondo del digitale è un settore in rapida evoluzione che necessita di una formazione costante per rimanere al passo con il mercato del lavoro.
In questo contesto, un'importanza crescente la stanno acquisendo le certificazioni digitali, che permettono di garantire a fornitori e partner le effettive competenze acquisite.
Ma quali sono le principali certificazioni su cui i professionisti del settore puntano?
 
ECDL
 
Introdotta in Italia nel 1997, la Patente Europea del Computer costituisce un elemento fondamentale per immettere le competenze digitali in ambito scolastico e si caratterizza, anche, come strumento di riconoscimento di competenze nel mondo del lavoro con particolarità specifica nell'ambito della pubblica amministrazione.
L'ECDL costituisce ormai uno standard di riferimento non solo per la sua diffusione ma, anche, per i riconoscimenti a livello istituzionale.
Ecco quali sono i livelli della Patente Europea del Computer:
ECDL Base - ECDL Standard - ECDL Expert
 
P.E.K.I.T. Project
 
È un progetto della Fondazione Onlus Sviluppo Europa ed è una certificazione che attesta le competenze relative nell' ambito digitale (ITC) e tecnologico.
Tale certificazione rientra nel gruppo delle attestazioni informatiche riconosciute dal MIUR.
  • PEKIT for school: progettata per favorire l'accesso dei più giovani al mondo dell'informatica;
  • PEKIT Expert: accerta le competenze nell'utilizzo del PC e del Web;
  • PEKIT Advanced: si ottiene superando in aggiunta alle attestazioni precedenti con uno o più ulteriori esami;
  • PEKIT Web Creation: attesta la capacità di sviluppare un sito aziendale e di e-commerce ottimizzandone il posizionamento sui motori di ricerca;
  • PEKIT CADS: l'utilizzazione dei programmi informatici per la progettazione generale in ambiente ?2D/3D;
  • PEKIT LiberCloud: l'uso della piattaforma didattica LiberCloud che è uno strumento di creazione, gestione e condivisione dei contenuti online e offline;
  • PEKIT Digital Lessons: è destinato ai docenti ed attesta le competenze specifiche nella progettazione di lezioni di didattica digitale.
 
 
Cisco Career Certification
 
In ambito aziendale sono le certificazioni più diffuse e rappresentano un vantaggio competitivo e commerciale mentre per gli addetti ai lavori sono uno strumento distintivo di qualificazione. Ogni tecnico è in possesso di un codice identificativo al quale sono associate le relative Certificazioni Cisco che consentono, quindi, alle Aziende di verificarne lo status di specializzazione.
 
Entry level: è rivolto a profili junior in cerca di prima occupazione nel settore dell'Information Technology;
Associate level: è rivolto a sistemisti IT e di rete e ai network engeneers ed attesta sia la capacità di saper configurare le reti Lan e Wan che di possedere competenze di problem solving;?
Professional level: è rivolto ai professionisti della rete che aspirano a proseguire la propria carriera come network engineers ed attesta la conoscenza delle reti enterprice.
Expert: è considerato il più prestigioso riconoscimento in ambito networking.
Architect: è rivolto a network designers con esperienza pluriennale ed attesta la capacità di?saper coniugare strategie di business in soluzioni tecnologiche e intervenire su reti complesse.
 
VMware
 
Sono le certificazioni più diffuse sul mercato internazionale che attestano di possedere le competenze necessarie per gestire vSphere 5.5, in ambito della virtualizzazione.
 
Certificazione Microsoft Office Specialist ?
 
È una certificazione che attesta il possesso delle competenze specifiche e necessarie per utilizzare al massimo le potenzialità Office ottenendone una certificazione "Microsoft Office Specialist (MOS)" .
Il programma Microsoft Office Specialist offre 3 livelli di Certificazione: Specialist – Expert -  Master.
 
Certificazione ITIL v2 Foundations
 
Si rivolge a quanti desiderano avere una preparazione di base del framework ITIL v2 ed è, in particolare, indirizzata a coloro i quali operano nell'ambito dell'IT Service Management come responsabili in attività quali: creazione, progettazione, implementazione di servizi IT in ambiti semplici o complessi. L'esame si basa su 40 domande a risposta multipla da completare in 60 minuti. Il punteggio minimo per ottenere la certificazione è del 65 %.?Chi possiede la certificazione ITIL v2 Foundations può frequentare un corso di una giornata per poi sottoporsi all'esame finale ITIL v3 Fundations.
 
EIPASS Teacher ?
 
Certifica nello specifico le competenze ICT dei Docenti secondo uno schema a livelli che parte dalle competenze di base e arriva a realizzare le attività didattiche quotidiane orientandole all'inclusione degli allievi e alla valorizzazione dei loro talenti.?Le più recenti metodologie di insegnamento trovano nelle tecnologie informatiche e nei social media un insostituibile supporto.
Il nuovo EIPASS Teacher trova il suo fondamento nell'ICT Competency Standards for Teachers che è un modello di riferimento nato allo scopo di uniformare, valutare e certificare le competenze informatiche richieste a docenti e formatori, sviluppato e pubblicato dall'UNESCO, in un'ottica di piena inclusione e come ausilio per gli alunni BES (alunni con ‘bisogni educativi speciali').
 
EIPASS Sanità Digitale ?
 
EIPASS Sanità Digitale è il programma di certificazione che attesta il possesso delle competenze informatiche per operare nel settore sanitario pubblico.
Tecnologia, informatica e telemedicina sono gli strumenti su cui è possibile ridisegnare il servizio sanitario al fine di renderlo sempre più efficiente.
 
Se sei un appassionato del mondo digitale e vuoi tenerti costantemente aggiornato, consulta le offerte formative sul nostro portale.
 

 
Più letti
Più nuovo