Istruzione e formazione
14

Professioni di Istruzione e formazione

  • Animatore sociale
    L'animatore sociale è un operatore che, nell'ambito di servizi socioeducativi e culturali, realizza attività di carattere educativo, culturale e di intrattenimento, finalizzate allo sviluppo delle potenzialità delle persone e alla prevenzione del disagio. L'animatore svolge la sua attività a diretto contatto con: bambini, adolescenti anziani, portatori di handicap, ecc.
  • Baby sitter
    La baby sitter, in assenza dei genitori, si occupa di assistere i loro bambini in certi momenti della giornata.
  • Bidello
    Il bidello, detto anche operatore scolastico, ha l'incarico di sorvegliare e mantenere pulite le strutture e gli ambienti scolastici. Si occupa inoltre di accogliere e indirizzare i visitatori, di consegnare e smistare le comunicazioni agli insegnanti. A volte effettua piccole manutenzioni e commissioni. E' incaricato dell'apertura, della chiusura e del controllo degli edifici scolastici.
  • Dirigente scolastico
    Il Dirigente scolastico organizza e coordina tutta l'attività della scuola, dal punto di vista didattico, amministrativo, finanziario, e ne è il legale rappresentante in tutte le sedi istituzionali.
  • Docente universitario
    Il docente universitario insegna nelle università pubbliche e private dove tiene lezioni per gli studenti dei vari corsi di laurea, di laurea specialistica, di laurea magistrale a ciclo unico, dei master e dei dottorati di ricerca. Svolge inoltre attività di ricerca scientifica in diversi settori disciplinari e partecipa a convegni nazionali e internazionali.
  • Educatore di nido
    L'educatore di nido si prende cura di bambini e neonati. Provvede sia alle cure di base svolgendo compiti pratici, come lavare i piccoli, vestirli e dar loro da mangiare, sia a stimolare il loro sviluppo sociale ed educativo. Contribuisce a creare un ambiente sicuro e stimolante dove i piccoli possono imparare e giocare.
  • Educatore professionale
    L'educatore professionale svolge compiti di progettazione e gestione di interventi educativi e formativi. La sua azione è rivolta prevalentemente a persone in situazione di difficoltà o disagio attraverso attività di prevenzione, recupero, sviluppo e promozione della persona.
  • Insegnante di educazione fisica
    L'insegnante di educazione fisica insegna un'ampia gamma di attività sportive all'aperto e al chiuso a ragazzi e ragazze con abilità diverse. Organizza e dirige i gruppi e stimola tutti a partecipare alle attività.
  • Insegnante elementare
    L'insegnante elementare lavora con bambini di età compresa fra i 6 e i 10 anni: insegna la maggior parte delle materie in una classe di alunni con abilità differenti. Il lavoro comporta la preparazione delle lezioni, la correzione dei compiti, la redazione di relazioni sull'andamento degli alunni e della classe, la partecipazione alle riunioni e il ricevimento dei genitori.
  • Insegnante scuola dell'infanzia
    L’insegnante della scuola dell’infanzia lavora con bambini tra i 3 e i 5 anni. Aiuta il bambino a comprendere la realtà che lo circonda e a essere autonomo stimolando la sua curiosità e l’apprendimento. Oltre a programmare, organizzare e realizzare le attività, monitora e valuta il conseguimento degli obiettivi individuati. Tutte le attività sono gestite in collaborazione con i colleghi, coordinatore e, nel caso della scuola pubblica, un dirigente ...
  • Operatore dell'orientamento
    L'operatore dell'orientamento fornisce alle persone gli strumenti per fare scelte consapevoli e realistiche rispetto all'istruzione, alla formazione e alle possibilità di impiego. Lavora in una grande varietà di settori, inclusa la scuola superiore, l'università, i centri di orientamento, i servizi per l'impiego e le organizzazioni che sostengono le persone disabili.
  • Operatore di comunità
    L'operatore di comunità opera all'interno di comunità per l'accoglienza, la cura e il recupero di persone in condizioni di estremo disagio, povertà o soggetti a dipendenze-tossicodipendenti, alcolisti, senza fissa dimora, malati psichiatrici. L'attività è finalizzata a promuovere l'autonomia e la crescita personale di queste persone attraverso attività psico-educative.
  • Pediatra
    Il pediatra è un medico specializzato nella prevenzione e nella cura delle malattie dei bambini, dalla nascita fino all'adolescenza, e rappresenta il principale interlocutore della famiglia per la salute dei figli. Applicando la conoscenza e l'abilità medica, il pediatra deve prevenire, diagnosticare e curare i disturbi, le malattie e le lesioni dei bambini.
  • Psicologo clinico
    Lo psicologo clinico aiuta le persone a migliorare la loro qualità di vita e il livello di benessere, analizzando il loro comportamento nell'ambiente sociale. Lavora con persone che hanno difficoltà di apprendimento, disordini alimentari, depressione, crisi ansiose o problemi di dipendenza ecc. o con persone che semplicemente attraversano particolari momenti di stanchezza, confusione e disagio.