Aiuto Cuoco /Commis di Cucina

Futura Formazione Professionale

Corso di Qualifica Professionale
In aula
450 Ore
  • 5
    -
    • Cianciana (Agrigento)
    • San Cataldo (Caltanissetta)
    • San Cipirello (Palermo)
    • Trapani
    • Valverde (Catania)

Descrizione


Requisiti necessari per svolgere questa professione, infatti, sono sia l'attenzione all'igiene e alla cura personale, gusto e odorato ben sviluppati ed un'ottima manualità che renda fluidi e allo stesso tempo rapidi e precisi i movimenti, che una predisposizione al lavoro impegnativo dal punto di vista fisico, resistenza allo stress, pazienza e spirito di osservazione. La sua figura è associata a quella del "cuoco" nell'esecuzione dei compiti per la realizzazione e la presentazione dei singoli piatti, e a quella dello "chef" nella macro organizzazione del proprio lavoro. Il lavoro dell'aiuto cuoco è, infatti, fortemente indirizzato dal "cuoco" con la supervisione dello "chef". L'Aiuto cuoco è una figura specializzata in grado di eseguire la preparazione, la cottura, la presentazione di piatti semplici, caldi e freddi.


 


Mercato del Lavoro


 


Si tratta sicuramente di una figura indispensabile al settore gastronomico, non soggetta, né adesso né in futuro, ad un'eventuale sostituzione, ma sicuramente ad un aggiornamento costante. Inoltre, sta crescendo il mercato della preparazione sia di pasti e di dolci semilavorati che di cibi precotti, non solo nell'ambito della ristorazione, soprattutto collettiva, ma anche per il consumo domestico. E se da un lato cresce la domanda di servizi improntati sulla qualità, sulla creatività e sulla riscoperta delle tradizioni alimentari e culinarie, dall'altro si registrano richieste maggiormente specifiche legate alle figure di "cuoco" e di "chef", in grado di coordinare un'intera squadra di collaboratori e apprendisti. A tal uopo, la carriera dell'aiuto cuoco prevede l'avanzamento a funzioni di "cuoco", previe esperienze di formazione in affiancamento.La qualifica professionale di "Aiuto cuoco", spendibile nel mondo del lavoro con il cod. ISTAT 5.2.2.1, è riconosciuta a livello nazionale ed europeo.La sua attività si svolge all'interno dei reparti, che comprendono cucine e dispense, delle imprese di ristorazione: ristoranti, alberghi, villaggi turistici, camping, fast food, comunità, mense, ecc..., e in contesti di distribuzione sia fissa che non fissa (es. navi da crociere, banqueting, ecc…). L'aiuto cuoco opera nell'ottica del miglioramento continuo e svolge il proprio lavoro in rapporto con gli altri colleghi, in condizione di collaborazione dipendente o stagionale, e secondo una programmazione stabilita.


 


 


Ammissione al Corso e Selezione In caso di iscrizioni superiori a 15 unità l'ammissione al corso è subordinata al superamento di una prova di selezione, effettuata da una apposita commissione, mediante test a risposta multipla con quesiti di cultura generale (anche in relazione alle tematiche specifiche del corso), logico-deduttive e un colloquio teso ad accertare altitudini e motivazioni.


Destinatari


I destinatari sono soggetti svantaggiati ai sensi dell'art.2 commi 18, 19, 20 del Regolamento (CE) n.800 del 2000. In particolare, le azioni del presente corso sono rivolte a immigrati. Il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola media inferiore. Non sono necessari altri prerequisiti, ma saranno considerati prioritari precedenti esperienze sia didattiche che formative in ambito turisticoricettivo.


Certificato

Attestato di qualifica in Aiuto Cuoco

Sì, mi interessa

conoscere tutti i dettagli, prezzi, borse di studio, date e posti disponibili

Aiuto Cuoco /Commis di Cucina

Per completare la richiesta deve accettare la politica sulla privacy
Inviando questo modulo accetti di ricevere regolarmente informazioni da Educaweb relative a questi corsi.
Ti raccomandiamo anche questi corsi

Aiuto Cuoco /Commis di Cucina