Salute e sanità
34

Professioni di Salute e sanità

  • Anestesista
    L'anestesista è un medico che si occupa di praticare sui pazienti l'anestesia generale e locale per un intervento chirurgico, di operare attività di rianimazione e trattamenti di emergenza (pronto soccorso, terapia intensiva), attività di terapia antalgica (per la diminuzione del dolore) e iperbarica (somministrazione di ossigeno ad alta pressione a scopo curativo).
  • Arteterapeuta
    L'arteterapeuta è una figura professionale che usa le tecniche artistico-espressive combinate con quelle psicoterapiche e riabilitative, per aiutare e supportare le persone in situazione di disagio personale (fisico o emotivo) o sociale. Lavora sia con singoli sia con gruppi, nei servizi socio-educativi e sanitari.
  • Assistente di studio odontoiatrico
    L'assistente di studio odontoiatrico assiste i dentisti nella cura dei pazienti. Prepara l'ambulatorio e gli strumenti tecnici e aiuta il dentista mentre cura il paziente (ad esempio, mescolando gli elementi della pasta per le otturazioni). È anche possibile che debba svolgere le funzioni di segreteria dello studio dentistico.
  • Chiropratico
    Il chiropratico è un professionista specializzato in trattamenti di manipolazione, per la risoluzione di problemi del sistema neuro-muscolo-scheletrico. Il chiropratico verifica e tratta un'ampia gamma di disturbi: alla schiena, collo, spalle, derivanti da infortuni sportivi, mal di testa, asma, problemi digestivi.
  • Chirurgo generale
    Il chirurgo generale è un medico specialista che, oltre a conoscere i principi di tecnica e di metodologia chirurgica, conosce il profilo clinico (diagnosi, prognosi, terapia) delle malattie che possono richiedere un intervento chirurgico.
  • Dietista
    Il dietista si occupa di tutte le attività finalizzate alla corretta alimentazione e nutrizione dell'individuo.
  • Esperto in ergonomia
    L'esperto in ergonomia si occupa del rapporto fra le persone e il loro ambiente di lavoro e di vita, comprese le attività che svolgono e gli oggetti che usano. Propone attrezzature che rendono possibile alle persone lavorare, viaggiare e vivere sicure, in modo confortevole e funzionale. Può collaborare alla progettazione di vari prodotti.
  • Farmacista
    Il farmacista è una figura esperta di farmaci e di sostanze medicinali. Prepara le medicine secondo le ricette mediche e fornisce informazioni e consigli sull'uso e sugli effetti delle diverse sostanze. Gestisce gli ordini dei farmaci e ne controlla la qualità, lo stoccaggio e la sicurezza; può anche svolgere funzioni di supervisione del personale.
  • Fisioterapista
    Il fisioterapista si occupa della riabilitazione dei soggetti affetti da disabilità fisiche, psichiche o delle funzioni corticali superiori. Esercita le proprie funzioni nell'area della prevenzione, cura e riabilitazione e svolge attività di studio, consulenza, didattica e ricerca.
  • Igienista dentale
    L'igienista dentale svolge compiti finalizzati alla prevenzione delle patologie del cavo orale, su indicazione dei medici odontoiatri.
  • Infermiere
    L'infermiere è un operatore sanitario responsabile dell'assistenza generale infermieristica e preposto, come dipendente o lavoratore autonomo, a svolgere attività di prevenzione, cura, terapia palliativa, riabilitazione e sostegno educativo a beneficio della salute dei pazienti di ogni età (neonati, bambini, adulti e anziani).
  • Ingegnere biomedico
    L'ingegnere biomedico opera all'interno del sistema sanitario, nel mondo della ricerca e della produzione e rappresenta una figura molto importante per lo sviluppo di strumenti e dispositivi diagnostici e terapeutici, per l'elaborazione e il trattamento di dati di tipo medico, nonché per lo sviluppo di protesi e organi artificiali.
  • Logopedista
    Il logopedista si occupa della prevenzione e del trattamento riabilitativo dei disturbi legati al linguaggio e alla comunicazione nei bambini, negli adulti e negli anziani. L'attività del logopedista mira a risolvere disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto.
  • Medico
    Il medico applica la conoscenza e l'abilità medica per prevenire, diagnosticare e curare i disturbi, le malattie e le lesioni delle persone. La formazione prevede sei anni di università, seguiti da altri anni di studio se si intende prendere una specializzazione.
  • Medico agopunturista
    L'agopunturista tratta le malattie inserendo sottili aghi in punti prestabiliti del corpo. Tiene conto della storia clinica del paziente e di altri fattori, come la sua dieta, le abitudini del sonno e lo stato emotivo, prima di diagnosticare le cause dei malesseri e prima di iniziare il trattamento.
  • Medico omeopata
    L'omeopata cura le malattie somministrando dosi infinitesimali di sostanze attive di origine vegetale, animale, minerale e chimica che nell'uomo provocano gli stessi sintomi della malattia che si vuole combattere. L'omeopatia si basa cioè sulla legge della similitudine e si sforza di ripristinare l'equilibrio dell'organismo per contrastare la malattia.
  • Naturopata
    Il naturopata ha come finalità quella di mantenere l'originario equilibrio energetico fra uomo e ambiente. Il suo compito non è quello di focalizzarsi sul sintomo da sconfiggere, ma bensì quello di individuare la causa che genera la malattia. La sua attività si integra all'opera della medicina, occupandosi di prevenzione e salute.
  • Odontoiatra
    L'odontoiatra, o dentista, è il medico che si occupa della cura della bocca, della prevenzione e della cura delle patologie connesse a denti e gengive.
  • Operatore socio-sanitario
    L'operatore socio-sanitario aiuta le persone che non sono in grado di svolgere le normali attività della vita quotidiana. Questo può dipendere dall'età, da problemi fisici o mentali, oppure da gravi difficoltà di apprendimento. L'operatore può lavorare in istituti per bambini o in case di riposo per anziani, in scuole speciali per disabili o in centri di assistenza.
  • Optometrista
    L'optometrista misura la vista ed esamina gli occhi per scoprire eventuali malattie o difetti. Essendo un professionista non medico può suggerire ai pazienti di rivolgersi ad un oculista per una visita oculistica. Prescrive occhiali e lenti a contatto. Può lavorare in studi privati indipendenti, nella sanità pubblica, in ospedali privati e presso le società produttrici di occhiali.